SICAM s.r.l.
  • en
  • it
  • zh-hant
  • ru

Lisciatura

PRESSA A DOPPIO NASTRO

La pressa a doppio nastro SICAM è indicata per laminazione e finitura superficiale di nontessuti.
SICAM ha sviluppato un principio di funzionamento del macchinario attraverso una combinazione tra calore e pressione.
La pressa a doppio nastro SICAM è in grado di ottenere un perfetto effetto di lisciatura dei materiali a caldo, di accoppiare più materiali (anche non permeabili) solo per fusione di fibre o con colle in polvere o liquide e di aumentare la densità del materiale nei nontessuti contenenti PP o BICOPES.
SICAM ha raggiunto tali risultati di processo grazie a una progettazione del macchinario che prevede il passaggio del materiale in pressione, tenuto da due nastri trasportatori in vetro/teflon non permeabili al passaggio dell’aria, tra piastre prima calde e poi fredde.
Per realizzare i diversi spessori desiderati, tra la zona di riscaldamento e quella di raffreddamentosono poste una o più coppie di rulli calibratori.

002740-A-002 vista 5
Pressa a doppio nastro SICAM completa di cabina di resinatura per accoppiati

P1040880P1040883P1040902
Pressa a doppio nastro SICAM completa di dosatore polvere per accoppiamento, lisciatura e compressione

P1040906
Caldaia elettrica

 


Caratteristiche tecniche

Larghezza di lavoro: 1000-3000 mm
Velocità di produzione: 0,5- 25 m/min
Massima Temperatura di lavoro: 230°C
Modalità di riscaldamento: ad olio diatermico
Lunghezze zone di riscaldamento e raffreddamento: moduli da 1000 mm
Spazio tra i nastri trasportatori: 5-250mm