SICAM s.r.l.
  • en
  • it
  • zh-hant
  • ru

Forni

Forni a tamburo forato

I forni a tamburo forato Sicam possono raccontare una storia lunga oltre 50 anni: da quando venivano impiegati negli anni ’60 nel capo tessile, all’introduzione negli anni ’80 nella diffusione dei non tessuti, fino alle più moderne innovazioni di processo e costruttive dei macchinari.
Esperienza in materia, professionalità e flessibilità, hanno portato SICAM a poter sostenere collaborazioni con aziende internazionali leader per la fornitura di impianti completi per il nontessuto, instaurando una logica win win basata sulla fornitura al cliente di un prodotto valido e sperimentato e su un continuo miglioramento grazie all’apprendimento generato dalle sinergie tra SICAM e le aziende coinvolte.

Per ottenere trattamenti sul materiale alle temperature desiderate ed in modo perfettamente uniforme, SICAM ha ampiamente collaudato un principio di funzionamento che si basa su un tamburo forato aspirante su cui si appoggia il materiale da trattare e una depressione all’interno del tamburo consente il passaggio di aria calda attraverso il materiale.

L‘avvento dei tessuti non tessuti ha aperto a questo tipo di forno numerose opportunità di impiego valorizzando le caratteristiche salienti di queste macchine quali:

  1. Perfetta ventilazione passante attraverso il materiale
  2. Dimensioni estremamente compatte in relazione al contenuto di tessuto
  3. 3. Assenza di nastri trasportatori da riscaldare ciclicamente. Il tamburo è il trasportatore e resta sempre all’interno del forno non disperdendo quindi energia
  4. Alta velocità di produzione

SICAM è riuscita a ottimizzare notevolmente il forno a tamburo forato tradizionale, macchinario estremamente compatto e di difficile accesso. Punti critici come l’accessibilità e l’ispezionalbilità sono diventati nel forno a tamburo forato SICAM dei punti di forzala, minimizzando costi e tempi di pulizia e interventi di manutenzione.
Infatti, l’idea vincente di SICAM è stata dividere il forno in tre macchine indipendenti quali:

  1. La cappa completa delle lamiere forate di soffiaggio
  2. Il tamburo completo di albero di supporto cuscinetti e motoriduttore
  3. Il ventilatore completamente montato sulla sua struttura portante completo di motore e eventuale trasmissione.

Il ventilatore è estraibile dalla cappa grazie ad appositi binari

DISEGNO VENTILATORE SCORREVOLE SU BINARI

Anche il tamburo può uscire dalla cappa sfilandolo lateralmente. In questo modo ogni operazione di intervento sui componenti la macchina diventa facile e sicuro da effettuarsi.Il progetto SICAM prevede l’aggiunta di una camera in depressione tra ventilatore e tamburo per consentire una manutenzione facile e a 360 gradi sul macchinario: infatti, accedendo a tale camera a macchina ferma, è possibile ispezionare comodamente la sezione di aspirazione con il ventilatore e soprattutto il lato interno tamburo con i relativi organi meccanici.

DISEGNO CHE MOSTRA CAMERA IN DEPRESSIONE TRA VENTILATORE E TAMBURO

Per garantire un perfetto trattamento termico sul materiale, SICAM ha ottenuto una ventilazione uniforme ad ogni portata di aria di processo.
Infatti know how e studi sulla sui sistemi di ventilazione hanno portato SICAM ad ottenere risultati eccellenti anche per nontessuti che necessitano di trattamento a bassissime portate, non solo grazie alla regolazione dei ventilatori; SICAM ha introdotto un sistema a lamiere forate sovrapposte che consente puntualmente la regolazione della portate d’aria direttamente sulla larghezza di lavoro.

Immagine 021

In base ai nontessuti interessati o ai trattamenti termici necessari, i tamburi possono essere realizzati in lamiera forata o in profili metallici ad incastro rivestiti di una o due reti metalliche.

Inoltre, troviamo applicazione della tecnologia e progettazione SICAM a elementi del macchinario sfilabili, che rende possibile l’accessibilità e ispezionabilità all’interno del forno e, di conseguenza, riduce tempi e costi di manutenzione.
La filosofia costruttiva a moduli di lunghezza di 2250mm, che SICAM utilizza da anni (ove possibile) nei macchinari del suo portafoglio prodotti, è orientata a facilitare i trasporti in tutto il mondo, permettendo un facile carico in conteiner di un modulo di macchinario premontato.
I forni a tamburo forato SICAM si differenziano nelle caratteristiche tecniche e di processo in base al tipo di impianto in cui cono coinvolti.

P1040226M837ETF

Caratteristiche tecniche

Larghezza di lavoro: 1200-3500mm
Velocità di produzione: 10- 120m/min
Massima Temperatura di lavoro: 230°C
Modalità di riscaldamento: bruciatori a gas, scambiatori ad olio diatermico
Ventilazione: air through system
Diametro tamburo: 1600-2900mm

impianto roofing vista 6+T
DSCF0491
Essiccatoio a tamburi
DSCN2793
Essiccatoio a cilindri D3000
DSCN5002
tamburo di termo fissaggio

DSCN5029

DSCN6306

Caratteristiche tecniche

Larghezza di lavoro: 2400-6000mm
Velocità di produzione: 20- 60m/min
Grammatura prodotti: 100-300gsm
Modalità di riscaldamento: 230°C
Heating systems: bruciatori a gas, scambiatori ad olio diatermico
Ventilazione: air through system
Diametro tamburo: 1600-2900mm

image6image5IMG_0073image7

Caratteristiche tecniche

Larghezza di lavoro: 2000-6000mm
Velocità di produzione: 200- 1200m/min
Grammatura prodotti: 8-50gsm
Massima Temperatura di lavoro: 90°C
Modalità di riscaldamento: elettrico , scambiatori ad olio diatermico
Ventilazione: air through system
Diametro tamburo: 2600mm

Tamburo per spun lace con rete di rivestimento

essiccatoio per spun lace a due tamburi D 2100 velocità 3000m/’min con foulard di spremituraessiccatoio per spun lace a due tamburi D 2100 velocità 3000m/’ con foulard di spremitura

Essiccatoio per spun lace a 4 tamburi Essiccatoio per spun lace tamburi

i tamburi foratii tamburi forati

Il materiale in uscita dal fornoIl materiale in uscita dal forno

entrata nel forno dal water jetentrata nel forno dal water jet

Caratteristiche tecniche

Larghezza di lavoro: 1200-4500mm
Velocità di produzione: 50-300m/min
Grammatura prodotti: 35-100gsm
Massima Temperatura di lavoro: 230°C
Modalità di riscaldamento: bruciatori a gas, scambiatori ad olio diatermico, scambiatori a vapore, scambiatori elettrici
Ventilazione: air through system
Diametro tamburo: 1600-2600mm

Forno di termo fissaggio con calandra di calibrazione orizzontaleForno di termo fissaggio con calandra di calibrazione orizzontale

tamburo per termo fissaggiotamburo per termo fissaggio

Caratteristiche tecniche

Larghezza di lavoro: 1500-6000mm
Velocità di produzione: 5-70m/min
Grammatura prodotti: 80-400gsm
Massima Temperatura di lavoro: 250°C
Modalità di riscaldamento: bruciatori a gas, scambiatori ad olio diatermico
Ventilazione: air through system
Diametro tamburo: 1600-3000mm

1462 veli leggForno a tamburo forato con nastro trasportatore

002315-A-003forno per termo bonding con tamburo di trasferimento e tamburo di raffreddamento

Caratteristiche tecniche

Larghezza di lavoro: 1000-4500mm
Velocità di produzione: 50-300m/min
Grammatura prodotti: 10-80gsm
Massima Temperatura di lavoro: 220°C
Modalità di riscaldamento: scambiatori ad olio diatermico, scambiatori elettrici
Ventilazione: air through system
Diametro tamburo: 1600-3000mm

IMG_4154

Tamburo a larghezza di aspirazione regolabile

Caratteristiche tecniche

Larghezza di lavoro: 1000-4500mm
Velocità di produzione: 10- 35m/min
Grammatura prodotti: 80-800gsm
Massima Temperatura di lavoro: 220°C
Modalità di riscaldamento: scambiatori ad olio diatermico, scambiatori elettrici
Ventilazione: air through system
Diametro tamburo: 1600-3000mm